Il Barile Raschiato

13 feb 2018

Di Vittorio Venditti
(Collaborazione), Di Marco Frosali E Mario Ricca

E’ Tutto Un Magna Magna!

Oggi è Carnevale ed ogni scherzo vale; magari anche quelli che ci stanno regalando, provenienti dalla campagna, mai sufficientemente zappata da chi la pratica costantemente e perennemente. Oggi dunque, proponiamo un tema che si può sintetizzare in due parole: Politica monnezza.

La cavalla di rincorsa, sarà pure bona ma senti come nitrisce:
Amici, Virginia Raggi lancia una sfida ai ragazzi: “Dopo aver fatto gli spazzini, siete pronti anche a questo?”.
Commento di Marco:
“Zitti! Forse Virginia ha preso 2 piccioni con una fava: pulire Roma e far lavorare ragazzetti con la testa montata da un ipotetico successo”!
Commento mio:
Roma Partecipa…
Sotto elezioni, tutto è permesso!
Anche quanto ti presentiamo a seguire?

Sì, visto che per chiudere c’è una chicca che ci viene imposta dallo stesso luogo e dal medesimo movimento:
Luigi Di Maio peggio della casta: si prende una casa con vista sul Colosseo – LiberoQuotidiano.it.
Commento di Mario:
“Non può essere peggio della casta perché lui è la casta”.
Commento mio:
Primo caso di chi è peggio di sé stesso.
Ma non si deve dire!

Il tema non ci abbandona nemmeno col quarto piazzamento:
Falsi rimborsi M5S, lo scandalo dei bonifici fatti e poi annullati.
Commento di Mario:
“Il mito della purezza che si sgretola…”.
Commento mio:
Certa “politica” è come la monnezza: Cambia il sito di stoccaggio, ma sempre pattume resta!

Siccome il benpensante di turno sicuramente starà dicendo che noi ce l’abbiamo solo con i grullini, per porcondicio assegniamo la medaglia di stronzo allontanandoci da quella discarica:
Patriciello-Pietracupa, Leva accusa: “Nepotismo, democrazia falsata”.
Commento di Mario:
“Leva si è bruciata la memoria nei ‘Fornelli’? Perché certe considerazioni non le ha fatte cinque anni fa”?
Commento mio:
O Mario, il porco, sarà pure tale, ma difficilmente ribalta il proprio trogolo prima di esser sazio. E qui, per esser sazi…

Piazza d’onore a chi la sa utilizzare:
Mario Pietracupa apre col botto la campagna elettorale.
Commento di Mario:
“Premesso che non sono né grullo né comunista, (Che di fatto sono sinonimi), ma non riesco a capire come può contare chi non esiste”!
Commento mio:
Questa è quasi da “Innocenti Curiosità”. La pubblico oggi perché è martedì grasso, ma veramente GRASSO!!!

PAPPARAPAAAAAAA!!!!!!!

Mario è stato grandioso nel riempire questo barile carnascialesco, ma siccome si occupa solo di politici di razza umana, resterà sbalordito dall’intelligenza degli animali che si sanno adattare ad ogni situazione che la vita propone loro. Se a Roma c’è la mangiatoia terrena e spirituale, perché non accostarvisi con enorme profitto, in ossequio al Dio Mercato da votare prima d’ogni cosa?
Torniamo dunque da dove siamo partiti e vediamo i risultati di cotanto “lavoro”:
Roma, corvi divorano storni, gabbiani squartano topi: banchetti davanti ai passanti Il video della Dire.
Commento di Marco:
“Dove fallisce l’uomo, ci pensa la natura. A quando una bella cacata di questi gabbiani e cornacchie in testa ai politici”?
Commento mio:
Imitazione del Vaticano? Sì, forse anche nel “bombardamento liberatore”, atteso che il bersaglio, come al solito, sia il popolo bue.
Comunque, se trovo sulla scheda qualcuno di questi bombardieri:

GIURO CHE VADO A VOTARE DI PROPOSITO!!!

Alla Prossima… Quaresima.

Condividi!
    RSS Ai sensi della Legge 7 marzo 2001 n.62, il presente sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto verra' aggiornato senza alcuna periodicita'. Non e' finanziato con fondi di Enti, Istituzioni e/o Privati. E' sostenuto nella compilazione dei testi in modo volontaristico, gratuito e popolare da chiunque, non costa nulla, (eccetto quanto dovuto per il dominio, a totale carico del responsabile del sito stesso), e non produce effetti economici per se o per terzi. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale. La maggior parte delle immagini qui inserite sono tratte dai fatti di cui chi scrive e' testimone; se qualche immagine violasse i diritti d'autore, comunicatelo e sara' immediatamente rimossa.