Il Barile Raschiato

5 dic 2017

Di Vittorio Venditti
(Collaborazione), Di Marco Frosali

Con Un Occhio Verso La Scuola

Verso la scuola: sembrerebbe quella “buona”, ma mi riferisco a quanto sta accadendo fra Gambatesa e Tufara. Ieri mattina infatti, dopo quanto pubblicato, anche mamma RAI ha ripresa la notizia ed a seguire ha confezionato il servizio che il caso impone. Noi, stante il nostro interesse confinato in Gambatesa, a meno di novità che ci riguardino, non torneremo più sul tema, vergogna numero zero e per diverse puntate. Ora torniamo al generale per somministrarti questa classifica breve.

Il cavallo di rincorsa è per ricchi:
Venezia, lo storico caffè dice no all’affitto “folle” a piazza San Marco: «50mila euro al mese».
Commento di Marco:
“50mila euro al mese? Venezia è proprio da evitare…meno male che 2 anni fa ho capito l’andazzo e me ne sono andato a Comacchio”!
Commento mio:
Capito Gambatesani?

Chiude la classifica chi fa l’offesa:
La consigliera Irma Melini insultata da un collega in aula: “Irma la tr***”, ora indaga la procura.
Commento di Marco:
“Ma che bei politici sessisti”!
Commento mio:
A tempo debito, dirò la mia. Per ora: Finirà tutto a brodo di ceci.

Al quarto posto restiamo in tema e scendiamo più in basso:
Paolo Bernini (M5s) “mi ha cacciato perché non ero vegano”. Denuncia di ex assistente.
Commento di Marco:
“Se è vero, fanculo a lui e ai vegani! Con tutto il rispetto per quelli ‘seri’ che non rompono le scatole con le loro convinzioni! Ma si possono votare dei coglioni del genere?? Eppure l’ho fatto, ma non lo farò più”!
Commento mio:
Sbagliando s’impara: La prossima volta, mangia di nascosto!
Di fronte ad un politico è sempre pericoloso, se non discutibile!

Eccoci anche questa settimana ad assegnare la medaglia di stronzo:
Usa, quando il Black Friday è una lotta: rissa in un centro commerciale per un paio di scarpe.
Commento di Marco:
“Che morti di fame”!
Commento mio:
Spero almeno che la sfida sia stata a calci in culo!

Argento e piazza d’onore sono quasi da “Innocenti Curiosità”:
Salerno, scappa con l’amante e lascia quattro figli. Il giudice: «Non è più madre».
Commento di Marco:
“Se noi siamo sessisti, questa miserabile che ha messo al mondo 4 figli lasciandoli soli col padre, ma intascando l’assegno famigliare e accoppiandosi con un altro come altro potrebbe essere definita? Il giudice ha fatto bene! Che vada a piangere in tribunale asciugandosi le lacrime con le mutandine adesso! Se vuole i soldi, che vada a battere come ha dimostrato di poter fare”!
Commento mio:
E poi sono gli uomini a dover chiedere scusa…

PAPPARAPAAAAAAA!!!!!!!

Onori militari a calci in culo perpetui a chi vince oggi:
L’Aja, criminale di guerra croato muore bevendo veleno durante la lettura della sentenza in tribunale.
Commento di Marco:
“Nessuno ne sentirà la mancanza”!
Commento mio:
Lo avesse fatto venticinque anni fa, a quest’ora avrei diversi amici in più…

Alla prossima.

Condividi!
    RSS Ai sensi della Legge 7 marzo 2001 n.62, il presente sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto verra' aggiornato senza alcuna periodicita'. Non e' finanziato con fondi di Enti, Istituzioni e/o Privati. E' sostenuto nella compilazione dei testi in modo volontaristico, gratuito e popolare da chiunque, non costa nulla, (eccetto quanto dovuto per il dominio, a totale carico del responsabile del sito stesso), e non produce effetti economici per se o per terzi. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale. La maggior parte delle immagini qui inserite sono tratte dai fatti di cui chi scrive e' testimone; se qualche immagine violasse i diritti d'autore, comunicatelo e sara' immediatamente rimossa.