Il Barile Raschiato

14 nov 2017

Di Vittorio Venditti
(Collaborazione), Di Marco Frosali E Mario Ricca

Con Gambatesa Nel Bel Mezzo! … Ed Un’Altra Attività Commerciale Cessata…

La vergogna è tanta e questa settimana coinvolge anche il paesello ed i suoi sognatori. Perciò, bando alle ciance e passiamo al sodo.

Il cavallo di rincorsa, magna e frigna. Turisti Pezzenti. E’ questa la sintesi delle due notizie che seguono:
11.2: Un piatto di spaghetti all’aragosta da 120 euro, turista giapponese furioso pubblica la foto dello scontrino sui social. Ma il ristorante si difende: “Menu e prezzi trasparenti”.
Commento di Mario:
“I famosi spaghetti all’aracosta…”.
Commento mio:
Spaghetti? Fettina ed insalata per tre più bottiglia di vino?
Nell’agro di Gambatesa, nel duemila, centoventicinquemila lire!
Che te ne pare?
Ci voleva il giapponese a Venezia…
Ma Venezia, si sa, ci stupisce:
11.1: Venezia, turista scrive al sindaco Brugnaro: «Pranzo di pesce per tre a 526 euro, che fregatura».
Commento di Marco:
“Poi se uno parla male di Venezia, i Veneziani hanno anche il coraggio di indignarsi”!
Commento mio:
Ognuno tira l’acqua al suo mulino…

Fanalino di coda di oggi, è chi osa:
Usa, mostra il dito medio a Trump mentre è in bici: licenziata. Ma lei insiste: «Lo rifarei».
Commento di Marco:
“Bravaaaa”!
Commento mio:
E mo’ te magne stu cazz!

Al nono posto, la riscossa del Presidente:
Trump, schiaffo ai rossi: istituisce il “giorno per le vittime del comunismo”.
Commento di Mario:
“Tranquilli, se ai comunisti itaGliettani venisse proposta una cosa del genere, la voterebbero per farla diventare festa nazionale pur di non lavorare.
Ovviamente lo farei anch’io, ma a differenza loro, non ho mai negato di detestare la fatica E non ho mai affermato che lavoro”.
Commento mio:
Sta a vedere che dall’America arriva anche qualcosa di buono…

L’ottava posizione ci porta dall’America alla Sicilia:
Nel portabagagli c’è un uomo incaprettato: «In Sicilia si fa così». Bufera sulla rivista di auto.
Commento di Marco:
“Recensione sicuramente da censurare, ma…mi fanno sorridere i commenti dei nostri politici (in minuscolo): quando devono far vedere che sono indignati, fanno veramente scompisciare”!
Commento mio:
Ottimo e valido sistema per indurre all’acquisto… Qualcuno vuol contraddire?

Restiamo in Sicilia anche per occupare la settima piazza:
Sicilia, agli arresti il neodeputato Udc Cateno: «Evasione fiscale».
Commento di Marco:
“Dalle stelle alle stalle…e Cateno è stato incatenato”!
Commento mio:
Il “nome” è tutto un programma, bisogna solo definire se elettorale o truffaldino, ma mi sembra che la distanza sia labile.

L’avevo annunciato, eccoci alla locale virtù con tanto di delibera:
Il Sindaco di Gambatesa a Brescia per il finanziamento del “Piano Nazionale per la riqualificazione sociale e culturale delle aree urbane degradate”.. DELIBERA DI GIUNTA n 81.
Commento di Marco:
“Non è che poi la Boschi i due milioni di euro li rivuole indietro con gli interessi e ci fa fare la fine di Banca Etruria?”.
Commento mio:
Ribadisco quanto già detto in merito. La cosa che fa più ridere, è che ci credono!
Nel frattempo, a Gambatesa, una quindicina di giorni fa ha chiuso anche il pub che aveva aperti i battenti la scorsa Pasqua.
Ed ora: Chi lo dice al “portavoce segarolo” di quella?
Riqualificazione: De.Che.?

Siamo fuori dalla zona medaglie, ma restiamo in vena di stravaganze politiche:
Ritornano i soliti girotondini con la maschera di Roosevelt.
Commento di Mario:
“Se Roosevelt fosse vivo, li querelerebbe e chiederebbe il risarcimento danni”.
Commento mio:
Halloween è passato!

Diamo la medaglia di cartone, tornando nel Molise che non esiste:
Affari e rifiuti, scoppia il caso. Appalto per il nuovo Ecopunto al fratello di uno dei vertici Sea.
Commento di Mario:
“Portate le prove di eventuali illeciti”.
Commento mio:
Sempre di monnezza si tratta!

Assegnare la medaglia di stronzo di oggi è una vera goduria:
Il boss Zagaria ha chiesto 100mila euro di risarcimento alla Rai.
Commento di Mario:
“Io lo trovo straordinario”.
Commento mio:
Anch’io: soprattutto se dovesse prendere la giusta piega qualcosa che per ora è sotto embargo.

La piazza d’onore e l’argento che ne consegue, vanno a questi due “piccioncini”:
Si conoscono su un sito di incontri per musulmani single e progettano un attacco terroristico.
Commento di Marco:
“Che bella coppietta: quante cose in comune! Potrebbero far celebrare le nozze direttamente da Al-Baghdadi e fare il viaggio di nozze a Raqqa”!
Commento mio:
Nuovo metodo per sfogare le frustrazioni represse…
Comunque, o Marco, oggi le cose sono leggermente cambiate, sia dal punto di vista geografico, sia, (si dice), dal punto di “vita” dell’officiante…

PAPPARAPAAAAAAA!!!!!!!

Vince la puntata di oggi…:
Ostia, inviato di Nemo picchiato da Roberto Spada.
Commento di Mario:
“Il giornalista che prende una “testata”…”.
Commento mio:
Il giornalista che prende una testata, si è fatti i soldi!
E comunque: Chi di Spada ferisce, di “spada” perisce.
Intelligenti, (non intellighenti), pauca…

Alla prossima.

Condividi!
    RSS Ai sensi della Legge 7 marzo 2001 n.62, il presente sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto verra' aggiornato senza alcuna periodicita'. Non e' finanziato con fondi di Enti, Istituzioni e/o Privati. E' sostenuto nella compilazione dei testi in modo volontaristico, gratuito e popolare da chiunque, non costa nulla, (eccetto quanto dovuto per il dominio, a totale carico del responsabile del sito stesso), e non produce effetti economici per se o per terzi. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale. La maggior parte delle immagini qui inserite sono tratte dai fatti di cui chi scrive e' testimone; se qualche immagine violasse i diritti d'autore, comunicatelo e sara' immediatamente rimossa.