Democratica

13 dic 2017

Della Redazione Di Democratica

n. 90 mercoledì 13 dicembre 2017
“La giunta di Roma non sa gestire i servizi e Raggi è eterodiretta da Milano” (Carlo Sgandurra, presidente dell’Agenzia per la qualità dei servizi)
Giuramento tradito
Consip I due carabinieri Scafarto e Sessa hanno depistato le indagini per mettere in trappola l’allora presidente del Consiglio
ALLE PAGINE 2-3
MOND
DISINFORMAZIONE
Alabama, la prima
Fake news, parlano le
sberla a The Donald
firme del giornalismo
ALLE PAGINE 3, 4 E 5
PAGINA 7
L’EDITORIALE / 1

Regionali: Si Parte

13 dic 2017

Di Michele Iorio

Si terrà questo pomeriggio alle 17 presso il Centrum Palace di Campobasso il primo incontro operativo per la formazione delle liste in vista delle elezioni regionali 2018.

L’obiettivo è mettere in campo una squadra che combini esperienza e rinnovamento al servizio del territorio per permettere al Molise di risollevarsi dallo stato comatoso in cui è stato portato da questo sistema di potere e permettere alla nostra regione di vivere il presente guardando al futuro.

Ci riuniremo con un folto gruppo di amici pronti a dar vita ad un governo regionale “dalle mani libere” che sia concentrato su tre punti base da cui fa ripartire il Molise: Lavoro, rinnovamento della classe dirigente, immigrati.

A Lezione Di Giornalismo Con Emanuele Di Ielsi

13 dic 2017

Di Stefano Venditti

Emanuele Di Ielsi, giovane studente termolese e titolare della Nazionale di sitting volley con la quale ha ottenuto il 12° posto ai recenti Campionati Europei, sarà uno degli ospiti d’onore del seminario della formazione continua dei giornalisti, organizzato dall’ODG Molise, che si terrà domani mattina a partire dalle ore 9.00 nei locali della chiesa di San Timoteo a Termoli.

Emanuele Di Ielsi azzurro

Argomento del convegno sarà “La deontologia del giornalista sportivo tra innovazione tecnologica e social media”.

Sport Per Vedenti E Ipovedenti: Grande Successo Per La Delegazione Fispic In Russia

13 dic 2017

Di Stefano Venditti

Vitale e DiGirolamo in Russia

“Abbiamo ricevuto un’accoglienza soprattutto sotto il profilo umano davvero eccezionale. L’organizzazione della manifestazione è stata perfetta sotto ogni punto di vista, organizzazione che ci ha permesso di allacciare rapporti professionali e umani con diverse realtà della Russia e non solo visto che a Mosca erano presenti anche altri Paesi, tra i quali il Giappone. Lo sguardo verso il futuro e verso i protocolli d’intesa con altre realtà extra nazionali che la Fispic ha inteso promuovere con l’insediamento del nuovo consiglio ha iniziato a dare i primi frutti. Il confrontarsi è l’unico strumento per crescere e per migliorarsi in un mondo che è in continua evoluzione. Ovviamente il collante di questi protocolli d’intesa deve essere la professionalità degli interlocutori e l’empatia umana affinché possano crescere e maturare progetti di cultura sportiva intesa nella più ampia accezione del termine”.

Borse Di Studio “Angelo De Bernardo”: Premiati Tre Atleti Del Cip Molise

13 dic 2017

Di Stefano Venditti

Ragazzi, studenti, sportivi che affrontano la vita, lo studio, lo sport con la medesima determinazione, con lo stesso piglio, con l’identico impegno e che puntano in ambedue i campi a raggiungere il massimo dei risultati. Esempi di vita e di sport che fanno bene al mondo sportivo e al mondo scolastico in generale e che, soprattutto, sfatano un luogo comune abbastanza radicato che vuole che chi pratica sport non abbia eccellenti risultati nel suo percorso di studio. Giovani talenti, supportati da famiglie eccezionali, che ogni anno il Coni Molise e la Famiglia De Bernardo vogliono premiare per dare loro il giusto e meritato riconoscimento ai sacrifici che compiono quotidianamente sia sui banchi di scuola sia sui campi di allenamento e di gara nelle rispettive discipline sportive.

RSS Ai sensi della Legge 7 marzo 2001 n.62, il presente sito non rappresenta una testata giornalistica, in quanto verra' aggiornato senza alcuna periodicita'. Non e' finanziato con fondi di Enti, Istituzioni e/o Privati. E' sostenuto nella compilazione dei testi in modo volontaristico, gratuito e popolare da chiunque, non costa nulla, (eccetto quanto dovuto per il dominio, a totale carico del responsabile del sito stesso), e non produce effetti economici per se o per terzi. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale. La maggior parte delle immagini qui inserite sono tratte dai fatti di cui chi scrive e' testimone; se qualche immagine violasse i diritti d'autore, comunicatelo e sara' immediatamente rimossa.